I seguaci del sistema D lo sanno. Per ogni faccenda domestica esiste un trucco inarrestabile che ci permette di evitare sostanze chimiche dannose per l’ambiente. Scopri un trucco all’aceto bianco che ti permette di avere un bucato impeccabile e pulito.

Sapevi che un po’ di aceto bianco potrebbe aiutarti a prenderti più cura del tuo bucato? Questo ingrediente essenziale nella tua cucina viene utilizzato per avere un bucato pulito e profumato.

Un prodotto economico che ti fa risparmiare tempo

Se l’aceto bianco è una bottiglia da tenere a portata di mano, è perché può essere di grande aiuto per lavare i vestiti. È anche economico in quanto ti farà risparmiare il costo di ammorbidente, prodotti per la pulizia, sapone e smacchiatori. Questa soluzione multifunzionale è anche rispettosa dell’ambiente a differenza dei prodotti chimici che possono emanare vapori nocivi per il nostro pianeta. Leggermente abrasivo e sbiancante,  garantisce un  bucato pulito e immacolato. Tutti questi vantaggi sono a un costo inferiore e gestiti in tempi record. Se te ne avanza un po’, tienine un po’ perché ti  aiuta in tutte le faccende domestiche.

1 – Rimuove le macchie ostinate

Non è necessario portare uno smacchiatore o portare il capo sporco in lavanderia per pulirlo. La ragione ? Qualche goccia di aceto bianco può fare il trucco contro le macchie ostinate, a patto di sapere come usare questa preziosa bottiglia casalinga. Basta procedere come segue. Per prima cosa,  immergi l’indumento macchiato in una bacinella  di acqua calda in cui avrai versato mezzo bicchiere di aceto bianco. Lascia riposare il tessuto durante la notte per consentire l’effetto di questo smacchiatore acido. In alternativa, puoi riempire una bottiglia con uno spray di aceto bianco e spruzzare la macchia prima di mettere il bucato in lavatrice. 

aceto di bucato bianco

L’aceto bianco è un potente smacchiatore. Fonte: Tips Express

2 – Ammorbidisce il bucato

Per avere capi morbidi ed elastici, hai pensato all’ammorbidente? Questo prodotto biodegradabile non è solo ecologico ma anche diabolicamente efficace. Queste gocce non danneggiano la fibra del capo  che può usurarsi con i lavaggi convenzionali. Per sfruttare questo utilizzo dell’aceto bianco è sufficiente versare mezzo bicchiere di questo prodotto nel cestello della lavatrice. Impressionante, vero? 

bucato con aceto bianco 1

L’aceto bianco è un formidabile sostituto dell’ammorbidente industriale. Fonte: Tips-Express

3 – Potenzia l’azione del detergente

In abbinamento al detersivo che usi abitualmente, perché non usare una piccola quantità di aceto bianco? Utilità: questo potente prodotto moltiplica l’efficacia di ciò che usi per lavare i tuoi vestiti. Ottieni  colori più intensi e bucato pulito  in una volta sola. Questa soluzione acida rispetta la fibra del tessuto e ne impedisce lo scolorimento dovuto ai numerosi lavaggi. Per approfittarne, versa una tazza di aceto bianco direttamente nel cestello della lavatrice. Sapevi che  puoi realizzare il tuo prodotto per il bucato a casa  ?

bucato con aceto bianco 2

L’aceto bianco è rispettoso dei colori dei tuoi vestiti. Fonte: Tips Express

4 – Elimina gli odori e le macchie di sudore

A volte le macchie di sudore si formano in modo permanente, soprattutto sui vestiti di colore chiaro. L’acidità dell’aceto bianco li deterge in profondità ma non solo. Questo prezioso prodotto biodegradabile è ideale anche per combattere i cattivi odori. Per sfruttare questa proprietà, puoi versare mezzo bicchiere di aceto bianco in combinazione con il detersivo nel serbatoio previsto per questo scopo. Puoi anche metterlo nello scomparto riservato all’ammorbidente per la stessa azione sul tuo bucato. Bonus: questo lavoro ti aiuta anche a ridurre l’effetto dell’elettricità statica sui tessuti. Tutto in una mossa. 

detersivo all'aceto bianco 3

L’aceto bianco sblocca in profondità le macchie di sudore. Fonte: Tips Express

5 – Rimuove i peli degli animali

I proprietari di boli di pelo piccoli e grandi saranno felici. E per una buona ragione, l’aceto bianco è utile contro questo inconveniente che si attacca ai vestiti. L’aceto bianco rimuove i peli che rimangono attaccati dopo aver coccolato il tuo migliore amico a quattro zampe. Tutto questo in modo non inquinante e  rispettoso della tua pelle  che può essere irritata da sostanze chimiche. Il procedimento è semplice: basta mezza tazza di questo magico prodotto nel cestello o nel serbatoio del detersivo. Bonus: quest’ultimo elimina anche gli odori di tabacco e mantiene la tua lavatrice. Per quest’ultimo utilizzo versare la soluzione acida in una macchina vuota. Dì addio al calcare e ai residui di detersivo! Se il calcare è spesso presente nella tua doccia, questa tecnica dovrebbe esserti molto utile.