Con l’avvicinarsi del Natale, è consuetudine addobbare ogni casa, sia all’interno che all’esterno. Questo evento tanto atteso ci costringe ogni anno ad essere fantasiosi. Se esiti tra riprodurre la decorazione degli anni precedenti o aggiungere un tocco di originalità alla decorazione della tua tavola, ecco alcuni suggerimenti che risveglieranno sicuramente il tuo spirito creativo.

Il Natale è uno dei grandi eventi dell’anno che riunisce famiglia, parenti e amici attorno a una buona festa. Scopri come marcare gli spiriti sublimando la tua tavola di Natale.

Come apparecchiare la tavola di Natale per stupire tutti i tuoi ospiti?

Affinché la decorazione della  tua tavola di Natale  sia indimenticabile, a volte bastano pochi accessori che non devono essere costosi. In effetti, tutto viene riprodotto a livello del loro layout.

Tavola di Natale

Tavola di Natale. Fonte: spm

1- La tovaglia

Il colore della tovaglia è il punto di partenza per il tuo vestire e soprattutto per la tua decorazione. È meglio scegliere una tovaglia in tinta unita. La scelta del bianco ti darà più  scelta nei  colori dei tuoi accessori . Tuttavia, se disponete di un bel tavolo rustico in legno, non esitate a metterlo in risalto appoggiandovi direttamente le posate. Anche i set bianchi con alcune finiture raffinate faranno il trucco.

2- Piatti

Dovrebbe esserci un solo piatto per ospite e  ciascuno  dovrebbe essere posizionato ad almeno 40 centimetri di distanza  per evitare che i  tuoi  ospiti si intralcino a vicenda . Per quanto riguarda la zuppa, optate per un piatto fondo appoggiato su un altro piatto della stessa misura. Per un altro tipo di antipasto, invece, è preferibile servirlo su un piatto più piccolo e posarlo solo al momento di servire.

3- Asciugamani

Possono essere posizionate a piacere, sul piatto a sinistra delle forchette o sotto di esse. Lasciate che la vostra creatività prenda il sopravvento   creando ad esempio, dei simpatici plissé  per  portare un tocco  di originalità .

4- Posate

Se vi è difficile sapere quali posate mettere accanto a un piatto,  sappiate che generalmente vengono disposte secondo il loro ordine di utilizzo , se in tavola, su una tovaglia o utilizzando le tovagliette.

Inoltre, le forchette vanno posizionate a sinistra del piatto, i coltelli a destra, con la lama rivolta verso il piatto, e i cucchiai a destra del coltello. Per quanto riguarda le posate da dolce e da caffè, puoi disporle orizzontalmente, sopra il piatto. Il manico del cucchiaio va girato a destra e quello della forchetta da dessert a sinistra. Se esaurisci lo spazio, non preoccuparti, puoi portarli quando  servi il dessert , una volta sparecchiato il tavolo.

Posate sulla tavola di Natale

Posate sulla tavola di Natale. Fonte: spm

5- Bicchieri

Il bicchiere da acqua verrà posizionato per primo, seguito dai bicchieri da vino rosso e infine da quelli da vino bianco. Dovrebbero essere più vicini al cucchiaio. Adagiateli sopra il piatto, seguendo la diagonale . Prendi il cucchiaio come riferimento, per renderti più facile.

6- Il piatto del pane

Posizionalo sopra le forche, a sinistra. È su questo stesso piatto che dovrai posizionare il coltello da burro.

7- Decorazioni

Che tu scelga un vaso di fiori, candelabri o palline di Natale decorate,  dovrebbero essere posizionati al centro del tavolo . Se prevedi di portare i piatti per il servizio aperto, puoi svuotarli per liberare spazio.

8- Colori

Tanti colori tradizionali ti vengono offerti ogni anno, ma solo la tua creatività e il tuo coraggio faranno la differenza. Perché non scuotere i  codici e optare per i colori pastello per portare più  morbidezza e poesia  ? Oppure scegli l’argento per commemorare l’origine nordica di questa festa o anche l’oro e il suo tocco caldo?

Ora hai tutte le carte in mano per rendere indimenticabile la tua tavola di Natale. E in questa occasione, vi auguriamo un Buon Natale in anticipo!