L’avocado, a seconda del paese, varia il suo nome, motivo per cui è anche conosciuto come avocado o palta. Possiamo usarlo in insalate, frullati, guacamole o come accompagnamento a più pasti. Ma hai mai pensato di fare uno squisito gelato con l’avocado?

Sicuramente no, quindi di seguito ti presenteremo la migliore ricetta per il gelato all’avocado da preparare in estate e divertirti con la famiglia.

Ingredienti:

  • 5 avocado
  • 4 cucchiai colmi di latte in polvere
  • 200 grammi di zucchero, o la quantità che consideri
  • Acqua

Preparazione:

Il procedimento del gelato all’avocado è semplice, vi lasciamo con un video e una spiegazione scritta con i consigli per realizzarlo buonissimo.

 

  1. Metti i tuoi avocado sul tavolo e tagliali a metà , rimuovendo l’osso in ogni caso.
  2. Prepara il tuo frullatore e metti la polpa di ogni metà di avocado che hai già preparato
  3. Aggiungere quindi i 4 cucchiai ben colmi di latte in polvere
  4. Una volta che questo composto è fatto, aggiungilo anche a poco a poco, mentre mescoli lo zucchero. Puoi aggiungere questo ingrediente nella quantità che è davvero di tuo gradimento.
  5. Con tutti gli ingredienti all’interno del bicchiere del frullatore, aggiungerai acqua fino a coprire l’intera miscela.
  6. Mettere in funzione il frullatore, aggiungendo di tanto in tanto un po’ d’acqua. L’idea è di avere un composto molto cremoso, né pastoso né acquoso.
  7. Mentre questo processo è terminato, posizionate i vostri stampi sul bancone e mettete all’interno di ognuno un bastoncino di legno per gelato.
  8. È il momento quindi di versare il composto in ogni bicchiere o stampo, cercando di mantenere centrato il bastoncino.
  9. Portalo in frigorifero, per non meno di 8 ore e poi rimuovilo. Vedrai che hai i gelati di avocado perfetti e pronti da mangiare.

Ci auguriamo che il gelato ti piaccia molto e passi la ricetta ad altre persone. Senza dubbio ti ringrazieranno.

 

Non hai l’avocado per il gelato? germoglia te stesso

  1. Per prima cosa taglia a metà il tuo avocado
  2. Rimuovere l’osso e procedere al lavaggio
  3. Forarlo con due lunghi stuzzicadenti facendo una croce al centro dell’osso
  4. riempire un bicchiere d’acqua
  5. Inserite il vostro avocado all’interno, vedrete che è bagnato solo dalla parte inferiore, perché gli stuzzicadenti impediscono che venga completamente sommerso
  6. Vedrete che dopo qualche giorno, le lische inizieranno a sbiadire, dando origine ad un leggero colore giallastro dal quale spunterà un germoglio.
  7. Prendi un vaso, nel quale metterai il terreno a metà, poi metterai il tuo osso germinato e lo coprirai di nuovo con il terreno
  8. Innaffialo e mantieni il suo terreno appena umido.
  9. Vedrai quanto presto il bocciolo inizierà a comparire, trasformandosi in un piccolo tronco che darà origine al tuo albero di avocado in futuro.
  10. Sarà in quel momento che dovresti considerare di piantare il tuo piccolo albero di avocado sul terreno dove c’è più spazio.

Speriamo che questi suggerimenti ti siano molto utili e non solo mangi un delizioso gelato, ma fallo anche all’ombra del tuo albero di avocado.