Press ESC to close

Come ridurre la bolletta della luce con il trucco del contatore? Buoni risparmi alla fine del mese

Per ridurre le bollette, devi cambiare le tue abitudini quotidiane. Devi adottare un comportamento che ti permetta di ridurre i tuoi consumi energetici e quindi le tue bollette.

Esistono diverse soluzioni per ridurre le bollette e risparmiare denaro, soprattutto per quanto riguarda la configurazione del contatore elettrico e il modo in cui utilizzi i tuoi elettrodomestici in casa.

Come ridurre le bollette con questo trucco sul contatore?

Riduci le bollette elettriche

Con  l’aumento del prezzo  dell’energia, le famiglie francesi stanno cercando in tutti i modi di risparmiare denaro per ridurre le bollette. A seconda delle spese mensili come le bollette del telefono, dell’assicurazione, dell’elettricità, dell’acqua o del gas, possono diventare un peso nel budget annuale di tutti i francesi. Per risparmiare denaro, puoi seguire questo trucco con il tuo misuratore.

  • Fai riferimento al contatore per ridurre le bollette

Il contatore elettrico

Per  ridurre le bollette  e risparmiare sui consumi energetici, puoi utilizzare il tuo contatore configurato da Enedis durante le ore non di punta e di punta, come trasmesso da Total Energies. Le ore non di punta corrispondono alle ore durante le quali la rete elettrica è sottoutilizzata. Si consiglia pertanto di utilizzare i propri apparecchi elettrici in queste fasce orarie comprese tra le 12:00 e le 17:00 e le 20:00 e le 8:00. Tuttavia, questi tempi possono variare in base alla regione.

I nuovi contatori sono stati progettati in modo da poter  regolare rapidamente il termostato del riscaldamento e persino configurare la temperatura di ogni stanza.  Per ridurre le bollette, il contatore elettrico può anche offrirti una modalità eco che ti consentirà di ridurre il consumo di energia durante le ore non di punta a seconda del fornitore di energia elettrica che hai scelto.

Scopri altri suggerimenti per ridurre la bolletta elettrica

La bolletta elettrica

Per ridurre la bolletta dell’elettricità, è necessario ridurre il consumo di energia. Se è difficile cambiare le tue abitudini quotidiane, puoi seguire questi pochi consigli per  risparmiare qualche soldo.  

  • Spegni i dispositivi in ​​standby per ridurre le bollette

I tuoi dispositivi elettrici in standby consumano molta energia. Infatti, anche se sono spente, rimangono collegate e  quindi consumano energia elettrica.  Per spegnerli completamente, è necessario scollegarli o impostare un sistema di standby. Potrai ottenere uno sconto dell’11% sulla tua bolletta elettrica. Ricordati di  scollegare tutti i tuoi dispositivi elettronici  come il tuo computer, il tuo bollitore, il tuo caricabatterie e la tua console di gioco quando non li usi.

  • Sfrutta al massimo la luce del giorno per ridurre le bollette

Durante l’estate puoi goderti la luce del giorno. Questo ti permetterà di non accendere la luce e  di risparmiare energia . Godrai della luce solare naturale senza preoccuparti della bolletta elettrica.

  • Abbassa la temperatura dell’acqua calda per ridurre le bollette

Ridurre la temperatura dell’acqua calda contenuta nello scaldabagno ad accumulo ti permetterà di ridurre la bolletta elettrica. Abbassando la temperatura dell’acqua calda, è possibile  ridurre la bolletta energetica.

Per ridurre le bollette, puoi anche sostituire le tue apparecchiature ad alta intensità energetica con dispositivi che consumano meno energia. L’investimento che farai per il loro acquisto sarà ammortizzato velocemente.