Strumento per lavorare, giocare o guardare film, il computer è un oggetto essenziale di cui è difficile fare a meno. Molti si interrogano sul suo caricamento costante. È bene lasciare il computer spesso collegato?

Il computer è indispensabile sotto tutti i punti di vista. È per questo motivo che alcuni lo alimentano costantemente. Gli esperti hanno esaminato questo fenomeno e spiegato se è il comportamento giusto da avere.

Utilizzando un computer portatile

La marca del computer è decisiva

Il modo in cui un computer viene caricato varia a seconda del tipo di batteria. Ashley Rolfe, Chief Technology Officer di Lenovo, sottolinea che tenere  il laptop sempre  collegato non porta al surriscaldamento. Spiega che i laptop Lenovo e di altri marchi utilizzano sensori e logica di controllo per evitare il sovraccarico o il surriscaldamento della batteria. Tuttavia, questo non è privo di rischi. E per una buona ragione, questo ha un impatto sulla batteria che può perdere autonomia. L’esperto ha segnalato il deterioramento e la perdita di durata della batteria. Scopre che questo fenomeno si verifica più rapidamente se il laptop viene tenuto a pieno carico, a temperature più elevate.

Collega un laptop

Che ne dici di un laptop HP o Apple?

Mentre per Lenovo, caricare costantemente il tuo laptop può essere dannoso per la batteria, è molto diverso per i computer Apple e HP che non vedono alcun rischio per la loro batteria, come spiegato sul sito Web del marchio Hp e riportato dalla rivista Current Woman. Lo stesso vale per Apple, che non menziona alcuna controindicazione alla ricarica permanente. Tuttavia,  il marchio Apple  consiglia di caricare il computer a metà se prevediamo di utilizzarlo a lungo. E per una buona ragione, se conservi un computer con una batteria allo 0%, il computer potrebbe scaricarsi completamente. Tuttavia,  quando la batteria è  completamente carica per un periodo prolungato si espone al rischio di perdere la propria autonomia e capacità.

Tuttavia, a scanso di equivoci, si consiglia piuttosto di non lasciare il laptop collegato. E per una buona ragione,  evita il rischio di deterioramento della batteria . L’unico momento in cui dovrai collegarlo è quando la batteria raggiunge il 50%.

Come prendersi cura della batteria del computer portatile?

Sebbene sia consigliabile evitare di caricare costantemente il computer, è importante prendersi  cura della batteria . Per quello :

  • Attiva la “modalità economica” del computer sia che sia collegato o meno;
  • Ridurre la luminosità dello schermo;
  • Proteggere il computer dal calore e dall’umidità che potrebbero danneggiare l’apparecchiatura e la batteria;
  • Chiudere le applicazioni non utilizzate;
  • Evitare che la batteria rimanga scarica troppo a lungo.