Sei esasperato dall’odore sgradevole che emana dal tuo frigorifero ogni volta che lo apri? potrebbe essere uno dei tuoi cibi che ha un cattivo odore o un avanzo di cibo mal conservato. In ogni caso, è fondamentale eliminare questi odori. In questo caso un solo ingrediente naturale vi permetterà di superare questo problema.

Il trucco del bicchiere d'acqua per eliminare i cattivi odori dal frigo e lasciare un buon profumo

Per eliminare i cattivi odori emanati dal tuo frigorifero, puoi contare su un ingrediente presente nella tua dispensa.

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero in modo naturale?

Liquidi versati, presenza di carne o cibo avariato, tutti fattori che possono favorire il proliferare di cattivi odori. Per rimediare a questo, puoi usare il bicarbonato di sodio. Quest’ultimo, infatti, consente  di assorbire e neutralizzare gli odori .

Frigo che emana un cattivo odore

Frigo con cattivo odore. Fonte: spm

  • Come usare il bicarbonato per eliminare i cattivi odori dal frigorifero?

Per deodorare il tuo frigorifero non basta aprire una scatola di bicarbonato di sodio, metterlo in un punto qualsiasi del frigorifero e lasciarlo lì per giorni. Infatti, affinché questa polvere bianca agisca efficacemente contro questo problema, ecco cosa fare:

In una tazza  mescola  bicarbonato  e acqua, puoi anche aggiungere qualche goccia del tuo olio essenziale preferito . Più grande è il contenitore, migliore sarà il trucco (puoi anche usare più tazze contemporaneamente). Quindi posizionare la tazza o il contenitore contenente la soluzione il più vicino possibile al luogo da cui emana l’odore. Ciò consentirà agli alimenti che emanano cattivi odori di entrare in contatto con il bicarbonato di sodio, in modo che il bicarbonato possa neutralizzarli.

Inoltre,  ricordati di  cambiare la posizione della tazza una volta ogni due settimane, posizionandola in alto, in basso e al centro del frigorifero  in modo che il bicarbonato possa coprire tutte le zone dell’elettrodomestico e quindi funzionare in modo efficace.

Si noti che è consigliabile sostituire il bicarbonato di sodio ogni 3 mesi. Dimenticando di farlo, quest’ultimo potrebbe anche diventare fonte di cattivi odori.

Perché il bicarbonato di sodio neutralizza i cattivi odori del frigorifero?

Avere un frigorifero maleodorante può essere dovuto in parte alla presenza di lieviti, muffe o cibo in decomposizione. Questo perché i batteri si nutrono degli alimenti nel frigorifero e questi spesso rilasciano  particelle acide o alcaline maleodoranti che fluttuano nell’aria e alla fine contaminano altri alimenti . Mettendo il bicarbonato di sodio nel frigorifero, entra in contatto con queste molecole e riduce l’intensità di questi odori fino a farli scomparire completamente.

Il bicarbonato di sodio è efficace contro qualsiasi tipo di odore?

Se il tuo frigorifero emana cattivi odori, la prima cosa da fare è eliminare il cibo avariato. In questo momento,  mettere il bicarbonato di sodio nel frigorifero  ridurrà o addirittura eliminerà i cattivi odori  provenienti dal frigorifero. Se invece i cattivi odori persistono, valuta di sfregare i ripiani, le pareti laterali e il cassetto verdura dell’elettrodomestico con una spugna imbevuta di  aceto bianco .

Metti il ​​bicarbonato di sodio in frigo

Metti il ​​bicarbonato di sodio in frigorifero. Fonte: spm

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale particolarmente versatile. La sua efficacia per quanto riguarda le faccende domestiche non è più da dimostrare. Lo dimostra la sua capacità di eliminare i cattivi odori dal frigorifero.