Press ESC to close

Il trucco del supermercato per aumentare l’importo dello scontrino: non pagare troppi soldi

Con i prezzi in aumento, è importante risparmiare durante lo shopping. Tutte le piccole spese a un costo inferiore sono buone da sostenere per guadagnare qualche euro. Ma in alcuni supermercati, attenzione alle false promozioni. Ti spieghiamo.

Come la maggior parte delle famiglie, probabilmente farai  la spesa  al supermercato per tutta la settimana. Ma chi dice supermercato dice tentazioni. Le promozioni allettanti possono invogliarti a riempire il carrello e, a volte, con prodotti di cui non hai veramente bisogno.

Promozioni al supermercato, non sempre utili per te!

Un carrello pieno del supermercato

Quando acquisti  in un supermercato ,  dovresti  stare attento  a non essere ingannato. Per risparmiare denaro , molte persone si concentrano sulle promozioni per acquistare a un prezzo inferiore. Ma le tecniche di marketing dei supermercati sono formidabili e fanno di tutto per farti comprare di più a un prezzo più alto.

Alcuni supermercati utilizzano la classica promozione “compra 2, prendi 1 gratis”. Si tratta semplicemente di far pagare il doppio allettando il cliente con la gratuità del 3° prodotto  . E spesso si tratta di prodotti snack, a breve scadenza. In questo caso, ea meno che non si utilizzino rapidamente gli oggetti per preparare un evento festivo a casa, spesso vengono gettati nella spazzatura dopo pochi giorni. Pertanto, fanno credere ai clienti che si tratta di un buon piano e che con questa promozione acquistano i loro prodotti a un prezzo inferiore mentre ne prenderanno di più inutilmente. Si consiglia di attenersi alla lista della spesa e acquistare solo la quantità necessaria. Questo ti farà risparmiare di più.

Quali altre promozioni false si trovano nei supermercati?

Con i grandi manifesti promozionali che trovi all’ingresso del tuo supermercato, tutto fa pensare che risparmierai acquistando questi prodotti mirati. Ma in realtà, spenderai molti più soldi del previsto. In effetti, questi prodotti cosiddetti “grande formato” o “famiglia” ti spingono ancora una volta a superare il tuo budget. Pensi che acquistando in quantità maggiori ea un prezzo ridotto, non dovrai tornare presto al supermercato. Tuttavia, alcuni marchi aumenterebbero il loro prezzo in media del 30% su questi prodotti promozionali.

Inoltre, uno studio dell’ONG Foodwatch ha dimostrato che alcuni marchi riducono la quantità dei loro prodotti di punta aumentandone comunque il prezzo. Altri addirittura cambiano la qualità del loro prodotto per ridurne i costi e farti comunque pagare il massimo del dollaro. Questa truffa utilizzata nel settore agroalimentare consente ai produttori di aumentare i prezzi ingannando il consumatore.

Come proteggersi dalle trappole delle promozioni nei supermercati?

Controllo di una ricevuta

Tutti gli articoli che vedi nel tuo supermercato sono posizionati in modo tale da comprarli e spendere più soldi del previsto. Per evitare di cadere nella trappola , segui questi consigli.

Innanzitutto evitate di scegliere prodotti con grandi poster promozionali perché non risparmierete. In secondo luogo, prepara la tua lista della spesa completa prima di andare al supermercato e seguila alla lettera. Infine, pianifica un budget, in modo da non spendere più soldi in base alla tua voce di spesa.

Inoltre, per evitare di essere preso in giro dai supermercati,  controlla i prodotti che scegli. Soprattutto se hai dei dubbi sulla qualità di alcuni prodotti che hai acquistato di recente. Ad esempio, confronta il prezzo al chilo con due prodotti della stessa marca. Saprai se il prezzo del formato promozionale è più interessante di quello del formato classico. Per risparmiare davvero, rivolgiti alle private label che sono generalmente meno costose rispetto ai grandi marchi offerti.

Per non farti ingannare quando fai la spesa nel tuo supermercato, non esitare ad affidarti ai prodotti che sei abituato ad acquistare e non passare automaticamente alle promozioni.