Press ESC to close

Impara a tagliare il pollo con questi trucchi per farlo facilmente a casa

Che si tratti di brodo, spiedini, cosce o petto, il pollo ruspante o meno è una carne che può valorizzare qualsiasi pasto. Puoi cuocerlo a fuoco lento o arrostirlo per un piatto delizioso. Prima della preparazione, è importante sapere come tagliarlo se lo hai acquistato intero.

Tra le carni meno grasse, il pollo ha la meglio. Puoi accompagnarlo con scalogno, salsa barbecue o panna fresca per stupire i tuoi ospiti. Il primo passo è prima tagliarlo per assaggiare i pezzi migliori.

Per prima cosa devi sapere come tagliare i polli interi

Prima di preparare la tua ricetta di pollo preferita, devi prima sapere come prepararla. E per una buona ragione, non basta sapere se condirlo con peperoncino, cipolla, curry o timo , è fondamentale sapere come tagliare il pollame crudo in modo che i tuoi supremi siano appetitosi. Esistono due tecniche per disossare facilmente questa carne. Con questi metodi: una cosa è certa: farai carne macinata più spesso!

Come tagliare la carne di pollame?

Per preparare le tue ricette di pollo preferite, devi ancora sapere come eseguire il primo passaggio. Il taglio è fondamentale prima di realizzare un piatto appetitoso. Affinché le aiguillettes siano ben tagliate, avrai bisogno di un pollo intero e di un coltellino. Questo strumento aiuta ad affettare meglio le parti di questa carne che puoi preparare in marinatura. Sarà necessario iniziare tagliando il collo e la clavicola prima di metterli da parte. Quindi adagiare il petto di pollo rivolto verso il basso e procedere a ritagliare la prima e la seconda giuntura dell’ala. Dopo aver tagliato ogni giuntura, incidere lungo il corpo seguendo l’osso della carcassa.Per eseguire bene questo gesto, taglia con la parte affilata del coltello prima di lussare la gamba e la coscia usando i pollici. Usa le mani per rimuovere gli altri arti legati alla carcassa. Con il coltello eliminate i pezzi di carne che lo circondano. Non vi resta che condirla con del succo di limone, ingrediente fondamentale per la salute , o anche del coriandolo!

filetti di pollo

Come disossare un pollo per il ripieno?

Se vuoi cucinare il pollo e farcirlo con pezzetti di mandorle o addirittura vermicelli, devi essere scrupoloso con il tuo pollame. La tecnica è simile alla prima poiché il passaggio principale è rimuovere il collo e la clavicola. Dovrai stare attento a non togliere la pelle se vuoi che il tuo piatto sia croccante e gustoso! Sarà necessario incidere sul bordo della carcassae tagliare le ali per scendere sulle cosce premendo per tagliare le giunture. Rimuovere le ossa raschiando con la punta dell’utensile. Lascia intatte le ali per una migliore presentazione e il pollo è pronto per essere farcito. Puoi preparare un delizioso ripieno con i tuoi ingredienti preferiti come parmigiano, foglie di spinaci bolliti, pomodori secchi, riso o risotto. Preferisci acquistare un prodotto frutto del know-how degli allevatori che farai rosolare con un filo d’olio d’oliva, che apporta molti benefici per la salute.

pollo alla crema

Come cucinare il pollo in padella?

Dopo aver disossato la carne, puoi colorare il pollo con grasso come burro o olio d’oliva. Aspettate che sobbolla prima di adagiarvi sopra la scaloppina o il pollo tritato. La cottura è buona quando l’acqua evapora e il pollo ne assorbe i succhi senza prendere colore. È quindi necessario restituire spesso il pollame in modo che dora. Se lo avete condito, non lasciatelo riposare troppo a lungo perché il sale assorbe l’acqua necessaria per la salsa. Consigli di base per cucinare buoni straccetti di pollo!

Come rifiutare il pollo?

Il vantaggio di utilizzare questa carne per questi pasti è che si presenta con molti ingredienti, spezie e tipi di cottura. Puoi aggiungere patatine fritte a un pollo arrosto dal cuore fondente ma anche usare pezzi di pollo in una croccante insalata Caesar, una ricetta dietetica . Spennellare il pollo con la senape e aggiungere le spezie che preferisci o le erbe di provenza ti permette di preparare una vera delizia! Per renderla tenera potete cuocerla a bassa temperatura nella teglia da forno.