Le lattughe possono essere coltivate in molti luoghi diversi e in modi diversi come in giardino, in contenitori, nell’orto o in aiuole rialzate.

Al giorno d’oggi ci sono insalate di tutte le dimensioni, colori, sapori e consistenze con diverse esigenze di crescita.

Scava con un po’ di compost o letame per aggiungere materiale al terreno alcune settimane prima di seminare o trapiantare le tue lattughe. Questo aiuterà con la ritenzione idrica nel terreno.

Le lattughe possono essere conservate al chiuso in seminiere, permettendo loro di svilupparsi bene per circa un mese prima del trapianto. Iniziando all’interno, le colture possono essere seminate molto prima dell’inizio della primavera. Allo stesso modo, se semini i tuoi semi all’aperto ma sotto una cloche puoi seminare i tuoi semi quattro settimane prima del normale.

insalata dell'orto

Semina i tuoi semi in una buca profonda circa 1 cm e larga circa 4 cm.

Trapianta la tua lattuga in lotti con qualche giorno di differenza in modo da avere una fornitura di raccolto costante per tutta la stagione di crescita.

Se hai problemi con la germinazione dei tuoi semi, puoi conservarli in frigorifero per alcuni giorni prima della semina. Una volta fuori dal frigorifero, fa sentire i semi come se fosse la fine dell’inverno e il momento di germogliare.

Trapiantare le piantine quando le loro foglie raggiungono circa 2,5 cm di lunghezza.

Le lattughe crescono meglio in condizioni fresche e umide. Non dovrebbero essere posizionati in modo che siano in piena esplosione sotto il sole di mezzogiorno, questo porterà a una chiusura più rapida, che si tradurrà in un raccolto più scarso.

 

Il tipo di terreno

Alla lattuga piace prosperare in un terreno umido e ben drenato che è stato arricchito organicamente con compost o letame organico. Anche se il terreno dovrebbe essere umido, non dovrebbe essere fradicio.

Se hai un terreno troppo pesante, puoi aggiungere compost/letame organico o coltivare una coltura di copertura.

La lattuga ama il terreno leggermente acido con un pH compreso tra 6,0 e 6,5 circa

Un pacciame può essere applicato al terreno per aiutare con la ritenzione idrica del suolo e anche per aiutare a prevenire le erbacce. Un’alternativa a un pacciame organico è la plastica nera con fori per il passaggio della lattuga. Tuttavia, la plastica non fornirà al terreno sostanze nutritive come farebbe il pacciame organico.

Le lattughe devono essere annaffiate regolarmente per garantire che il terreno non si asciughi. Versa l’acqua alla base delle piante piuttosto che sulle foglie perché annaffiare le foglie può favorire la malattia.

Raccolto:

Le lattughe dovrebbero essere raccolte prima che inizino a diventare amare e fiorire.

Se raccogli al mattino, le lattughe hanno un contenuto zuccherino più elevato rispetto a quando vengono raccolte nel pomeriggio.

Se stai raccogliendo l’intera pianta, taglia la lattuga appena sopra la linea del suolo con un coltello affilato.

Se stai rimuovendo solo poche foglie, rimuovi prima le foglie esterne e lascia che le giovani foglie interne si sviluppino.

Le varietà:

I principali tipi di lattuga sono a foglia sciolta, romana (COS) e al burro. La lattuga a foglia ha un tempo di crescita più veloce.