Durante l’estate, probabilmente hai utilizzato bene l’aria condizionata del tuo veicolo, motivo per cui con l’arrivo di temperature più fresche, è importante mantenere le prese d’aria del tuo veicolo in modo da non respirare aria inquinata quando accendi il riscaldamento quando il temperatura scende.

Le prese d’aria o le vie aeree della tua auto devono essere ben mantenute per mantenerle funzionanti correttamente. Possono accumulare molta polvere e batteri se non vengono puliti regolarmente.

Qual è il trucco per pulire le prese d’aria della tua auto?

Le vie aeree di un'auto

logo pinterest

Le vie aeree di un’auto. Fonte: spm

Si consiglia di pulire regolarmente le vie aeree  del veicolo  per prevenire l’accumulo di batteri e muffe. Nel tempo, le prese d’aria possono accumulare  polvere, sporcizia e altre forme di residui  che possono essere dannose per la salute. Infatti, quando li usi quando sono sporchi,  possono emanare cattivi odori e causare problemi respiratori  ai passeggeri del veicolo. Ecco perché è necessario pulirli regolarmente per evitare l’accumulo di polvere e batteri. Per fare questo basta applicare questo semplice ed economico consiglio, che vi permetterà di pulire le vie aeree del vostro veicolo in maniera molto semplice.

  • Usa il trucco del cucchiaio per pulire le prese d’aria della tua auto

Può essere difficile entrare negli angoli delle prese d’aria dell’abitacolo della tua auto. Con l’accumulo di polvere e muffe, l’accesso alle griglie di ventilazione non è facile. Per rimuovere tutti i residui di sporco, utilizzare un cucchiaio e un panno pulito imbevuto di acqua e aceto. Avvolgi il panno attorno al manico del cucchiaio, quindi fallo scorrere attraverso le prese d’aria per rimuovere lo sporco accumulato. Non dimenticare di pulire anche le bocchette dell’aria condizionata anteriori e posteriori.

Ecco altri suggerimenti per pulire le prese d’aria della tua auto

  • Aceto, acqua e succo di limone per pulire le prese d’aria della tua auto

Per una  buona pulizia delle vie aeree del proprio veicolo,  non è necessario utilizzare prodotti detergenti. Puoi semplicemente utilizzare questo trucco che ti permette di  pulirli  a fondo con semplici ingredienti naturali . Per questo, mescola una parte uguale di acqua calda con aceto bianco e  aggiungi un cucchiaino di succo di limone. Questo porterà un odore più gradevole alla tua soluzione. Quindi, prendi una spazzola di schiuma e immergila nella soluzione detergente. Quindi strofinare le griglie di ventilazione per  rimuovere tutta la polvere e altre tracce di muffa. Quindi termina la pulizia con una spazzola in schiuma pulita e asciutta per rimuovere il resto dei residui dalle prese d’aria  della tua auto .

Vie aeree

logo pinterest

Vie aeree. Fonte: spm

Dopo aver pulito  le prese d’aria della tua auto  con una spazzola in schiuma e la tua soluzione detergente fatta in casa, puoi pulirle a fondo  per risparmiare denaro con questo trucco.

  • Pulisci l’impianto di climatizzazione dell’auto

filtro aria abitacolo auto

logo pinterest

Il filtro dell’aria dell’abitacolo dell’auto. Fonte: spm

Per mantenere l’aria nelle prese d’aria della tua auto libera da muffe e altri batteri che possono accumularsi nel tempo,  pulisci il filtro dell’aria dell’abitacolo della tua auto . A seconda del modello della tua auto, puoi cambiarlo e sostituirlo facilmente da solo. Ad esempio, in alcuni modelli di auto sarà sufficiente abbassare il vano portaoggetti per accedere al filtro dell’aria. Rimuovere le viti sotto il vano portaoggetti per accedere al pannello del filtro dell’aria. Quest’ultimo  può essere posizionato anche sotto la plancia lato guida. Quindi cercare gli elementi di fissaggio che fissano il coperchio del filtro dell’aria, quindi allentarli e rimuovere il coperchio. Estrarre il filtro dell’aria e sostituirlo con uno nuovo. Il filtro dell’aria dell’abitacolo dell’auto dovrebbe essere cambiato almeno una volta all’anno e più spesso se si vive in un ambiente con molta polvere.

Per fare un buon uso dei condotti di ventilazione del tuo veicolo, ricordati di mantenerli regolarmente in modo da non respirare aria ostruita da muffe o batteri accumulati nella tua auto.