Per profumare e ravvivare i colori del bucato non è necessario utilizzare tutti i tipi di ammorbidenti chimici e industriali. Per una buona ragione, puoi ottenere questo risultato utilizzando un prodotto naturale. Grazie a questo trucco, il tuo bucato sarà profumato in modo permanente. I tuoi vestiti possono avere un buon profumo con un semplice ingrediente. Usandolo con saggezza, diventerà uno degli elementi essenziali di qualsiasi bucato.

Perché le foglie di alloro dovrebbero essere usate in lavatrice?

Per ravvivare il colore della vostra biancheria oltre a profumarla, si consiglia di mettere qualche foglia di alloro in un piccolo sacchetto di stoffa ermetico ogni volta che si lava in lavatrice. Puoi anche lavare i vestiti e gli asciugamani a mano, immergendoli in una bacinella contenente questo ammorbidente fatto in casa. Per questo, fai bollire 15 foglie di alloro per 3 minuti in un litro d’acqua. Lasciare raffreddare la preparazione per circa 30 minuti e versarla nella bacinella. Dovrai solo mettere in ammollo la biancheria per qualche ora prima di lavarla come sei abituato. Tuttavia, questo metodo è più adatto per i vestiti scuri. Per un bucato leggero, è meglio usare due cucchiai di sale al posto delle foglie di alloro.

Oltre  a portare  un buon profumo al vostro bucato ,  questo preparato vi permetterà di  ravvivare il colore  dei vostri capi , senza utilizzare ammorbidenti  industriali .

foglie di alloro

Perché evitare di usare l’ammorbidente per lavatrici industriali?

Sebbene si possa essere tentati di utilizzare un ammorbidente industriale, è comunque sconsigliato utilizzarlo. Questo prodotto  contiene allergeni che possono irritare le vie respiratorie e causare  irritazione alla pelle . Inoltre, rappresenta una minaccia per l’ambiente a causa dei suoi composti chimici aggressivi. L’ammorbidente industriale può anche intasare la lavatrice, lasciando una pellicola spessa sul cassetto del detersivo e sui condotti della macchina, provocando la formazione di muffe.

Fai il bucato

Altri consigli per sostituire l’ammorbidente industriale

Oltre all’utilizzo delle foglie di alloro, esistono  altri metodi naturali per ottenere  un bucato morbido e profumato con risultati soddisfacenti.

Puoi creare il tuo ammorbidente fatto in casa usando gli ingredienti che trovi nella tua cucina. Avrai bisogno di 50 cl di acqua minerale, 25 cl di aceto bianco e 10 gocce di olio essenziale di limone o lavanda. Unire tutti questi ingredienti in una ciotola. Successivamente versare la soluzione ottenuta nello scomparto dell’ammorbidente. Dopo ogni lavaggio, il tuo bucato sarà delicatamente profumato.

Inoltre,  l’aceto bianco  aiuterà anche ad ammorbidire il bucato . Eviterà così che il calcare si depositi sulla biancheria e i cattivi odori verranno eliminati più velocemente.

Per ammorbidire e profumare il tuo bucato puoi optare per ingredienti naturali che ti aiuteranno ad ottenere capi più morbidi e profumati.