Per alcuni i ragni portano fortuna: annientare queste creature a otto zampe equivarrebbe a privarsi della fortuna e di un ambiente sano. Ma per altri, questi animaletti sono una vera fonte di stress e fastidio. A parte la paura che suscitano, i loro quadri invadono la casa e le danno un aspetto sporco. Non sopporti più la presenza dei ragni? Non ucciderli però!Per evitare che entrino in casa tua, respingili semplicemente usando il metodo di questa nonna. Scopri perché sarebbe una buona idea mettere qualche castagna sui tuoi davanzali.

Castagne

Perché i ragni alimentari si rifugiano nelle nostre case in inverno?

Una cosa è certa: i ragni hanno una cattiva reputazione tra gli umani. La maggior parte ammette di essere terrorizzata da loro, soprattutto quando si rivelano inaspettatamente. Ed è vero che si intrufolano così velocemente che è difficile liberarsene. Lo svantaggio di queste piccole creature è che tessono ragnatele in tutta la casa. Non si tratta di utilizzare repellenti chimici per sradicarli dal proprio interno: oltre a portare fortuna, la loro presenza è molto utile per mantenere sana la propria casa. D’altra parte, puoi scoraggiarli  dal creare una ragnatela nel tuo appartamento . Per evitare che vi si stabiliscano, il metodo che vi sveleremo è molto efficace.

Prima di tutto, devi sapere che quando il tempo è freddo e piovoso, i ragni cercano subito un luogo caldo e asciutto dove poter trascorrere l’inverno. Il tuo interno è quindi l’ambiente ideale in cui rifugiarsi. Di solito si intrufolano dentro attraverso porte e finestre. Solo che molte persone non apprezzano questa convivenza forzata. In alcuni, ispirano persino una paura paralizzante. Non vuoi più perdere tempo a rimuovere tutte quelle tele che abbondano in ogni angolo della casa? Invece di sbarazzarti drasticamente dei ragni, considera invece di rimuoverli delicatamente optando per soluzioni innocue.

Lo sapevate ? Ti terrorizzano e ti respingono, eppure i ragni sono essenziali nella biodiversità. Dovresti anche ringraziarli per la continua sanificazione del tuo giardino e della tua casa. Sono infatti carnivori e grandi predatori che cacciano tutti gli insetti che danno fastidio come zanzare, mosche e scarafaggi.

Castagne: un repellente naturale contro i ragni

Non si tratta quindi di ucciderli, ma solo di tenerli lontani dalla casa. La tua arma segreta? Castagna. Come sai, è sempre associato all’autunno. A chi non piace assaggiare gustose castagne calde? Crudo o cotto, questo alimento è molto nutriente e si trova spesso sulle nostre tavole durante la stagione fredda. La sua forma giocosa diverte i più piccoli e anche i più grandi ne beneficiano per vari usi, come per la pulizia, la cura della pelle o dei capelli. Ma, tra tutti i suoi benefici, molte persone non sapevano che le castagne respingono efficacemente i ragni.

Come bonus, non è necessario spendere un solo centesimo. Un bellissimo autunno dorato ti incoraggia a camminare e passeggiare nella foresta per ricaricare le batterie e prendere una boccata d’aria fresca. Così, durante la vostra passeggiata, troverete inevitabilmente una profusione di castagne qua e là. Prenderete due piccioni con una fava: potranno essere utilizzati per decorare le vostre tavole delle feste, fungeranno anche da prodotto per la pulizia, ma anche da repellente molto affidabile contro i ragni.

ragnatela

Il segreto è nel suo odore

Quindi basta posizionare alcune castagne sul davanzale della finestra per  scoraggiare efficacemente i ragni dal diventare il tuo compagno di stanza.  Infatti, è l’aroma delicato di queste noci che respinge i ragni. Perdono subito la voglia di apparire negli angoli o sui muri del tuo appartamento.

Se volete rendere ancora più ottimale questo metodo, potete utilizzare uno stuzzicadenti o un coltello per praticare dei piccoli fori nelle castagne. Ciò consentirà un rilascio più rapido delle sostanze aromatiche. Puoi anche utilizzare le ghiande il cui odore ancora più intenso allontanerà i ragni più velocemente.

Buono a sapersi  : anche gli afidi non sopportano l’odore delle castagne. Perché non cogliere l’occasione per proteggere le tue piante d’appartamento? Basta spruzzarli con acqua fredda a cui è stata aggiunta la polvere di castagne. E puoi scacciare tranquillamente questi parassiti dannosi!