Il semplice fatto di versare questo prodotto utilizzato quotidianamente, nello scarico della vostra doccia, avrà un effetto che saprà stupire più di uno. E per una buona ragione, questo onnipresente condimento nelle dispense può aiutarti a risolvere un problema abbastanza ricorrente relativo ai tubi della doccia. Scopri di che ingrediente si tratta, nelle righe seguenti.

Come ogni impianto idraulico della casa, quello della doccia non è immune dal rischio di intasamento. In questione, l’accumulo di  numerosi peli,  sporco, depositi di calcare e persino residui di sapone. Sbloccare il tubo diventa quindi una vera sfida. Per rendere questo problema un ricordo del passato, tutto ciò che devi fare è versare questo condimento nello scarico della doccia.

scarico doccia

Versa il sale per sbloccare lo scarico della doccia

Sbloccare una doccia di solito non è così complicato. Pertanto, dopo aver scoperto questo trucco, non sarà più obbligatorio chiamare un idraulico. Basta  versare il sale nello scarico della doccia per sbloccare i tubi  ed eliminare i cattivi odori.

Sale

Cosa ti servirà:

  • Sale grosso   ;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Aceto bianco.

Per iniziare, mescolare in ordine e al ritmo di mezzo bicchiere per ingrediente, bicarbonato di sodio, sale grosso e aceto bianco. Aggiungendo quest’ultimo si avrà una reazione chimica che darà un effetto schiumogeno a questa soluzione liquida. Versare subito quest’ultimo e lasciare agire per circa 30 minuti. Per finire, non devi far altro che versare una pentola di acqua bollente. L’azione in tre parti distruggerà tutti i residui che intasano la doccia. Il sale infatti favorirà la decomposizione dello sporco mentre l’aceto sfrutterà la sua azione abrasiva, mentre il bicarbonato  rimuoverà efficacemente gli odori persistenti.

Quali altri modi per usare il sale?

Oltre a condire i piatti e sbloccare il box doccia, il sale può essere usato in molti modi e alcune persone non ne sono consapevoli.

Usa il sale per deodorare le scarpe

Indubbiamente, il caldo e il camminare sono la causa dei  cattivi odori nelle scarpe . Per contrastare questo spiacevole fenomeno, il sale può essere molto utile. Tutto quello che devi fare è spruzzarne una piccola quantità all’interno delle scarpe ogni notte e lasciarlo agire tutta la notte in modo che il sale abbia il tempo di assorbire tutti gli odori. Al mattino scoprirete scarpe totalmente deodorate.

Usa il sale per pulire le macchie di caffè e tè in una tazza

Il sale è ancora  uno dei modi migliori per rimuovere le macchie ostinate di tè e caffè da  tazze e tazzine. Per fare questo, riempite una casseruola con 500 ml di acqua che porterete a bollore, aggiungendo 5 cucchiai di sale grosso e poi aggiungendo qualche goccia di detersivo per piatti. Quindi immergi la tazza nella soluzione risultante. Infine passatelo in acqua limpida e scoprirete che le macchie saranno scomparse.

Allevia le punture d’ape con il sale

Se hai avuto la sfortuna  di essere punto da un’ape  e il dolore è insopportabile, puoi usare il sale per alleviarlo.

Mescolare il sale Epsom con l’acqua per fare una specie di pasta, quindi spalmare quest’ultima sulla zona interessata come faresti con una crema. Se la tua mano è stata punto, ad esempio, puoi immergerla  in una miscela di acqua e sale Epsom.  Ciò ridurrà il dolore mentre calmerà la sensazione di prurito. Se il dolore persiste, si consiglia di contattare al più presto un medico o di recarsi in ospedale, senza perdere un secondo.

Non esitate a sturare la doccia con il sale o ad utilizzarla per rimediare ad alcuni inconvenienti che si incontrano quotidianamente.