Contrariamente alla credenza popolare, avere delle formiche in giardino è benefico, poiché arieggiano il terreno. Ma quando il numero di formiche diventa qualcosa che supera l’equilibrio dell’ecosistema del giardino, è meglio agire rapidamente per evitare la perdita delle nostre piante e alberi. 

Oggi vi insegnerò, con pochi elementi che tutti abbiamo in casa, ad allestire una trappola per impedire alle formiche di arrampicarsi sui vostri alberi da frutto. E non funziona solo contro le formiche, ma impedisce anche a bruchi, afidi e forbicine di arrampicarsi.

Alla fine dell’articolo ti darò qualche consiglio in più per combattere le formiche e non invadere il tuo giardino.

 

I materiali di cui abbiamo bisogno sono:

  • Una bottiglia di plastica da un litro o da un litro e mezzo
  • Un po’ di olio d’oliva o grasso
  • Un pezzo di gommapiuma o gomma eva
  • scotch
  • Forbici
  • cucitrice

costruzione della trappola

Avvolgiamo il tronco con gommapiuma o gomma eva. Se il tronco è spesso e non riusciamo a girarlo, posizioniamo il pezzo di gomma e lo fissiamo con del nastro adesivo.

Tagliamo strisce spesse dalla bottiglia di plastica. È importante che siano quasi il doppio della larghezza della gomma. Lo posizioniamo sulla gomma, alla stessa altezza. Essendo più largo, la plastica lascerà una specie di camera sul fondo. Lo fissiamo con nastro adesivo e lo fissiamo sul fondo della cucitura per renderlo sicuro. 

Copriamo la plastica con olio . Possiamo farlo con un pezzo di gomma incorporato nel grasso. 

Come funziona

L’idea è semplice. Le formiche si arrampicheranno sul tronco fino a quando non si scontreranno con la gommapiuma. Questo ostacolo renderà loro impossibile continuare a salire , quindi molto probabilmente si gireranno e cercheranno di arrampicarsi sulla plastica. Dato che in precedenza abbiamo messo l’olio, rimarranno bloccati, quindi decideranno di ritirarsi. 

Scenderanno dall’albero e non trasmetteranno al resto della loro comunità che è un buon albero , quindi in questo modo potremo evitarli. 

Allo stesso tempo, è molto probabile che nello spazio della camera siano ospitati insetti ostili alle formiche, come i ragni, che svolgeranno anche il loro compito di respingere il parassita.

Altri accorgimenti utili per evitare che le formiche si arrampichino

  • Ci sono certi odori che le formiche sembrano non gradire . Metti essenze di cannella o menta o gomma alla base della pianta.
  • Metti delle piante repellenti per le formiche intorno alla pianta che vuoi proteggere. Aglio, calendula e crisantemo respingono le formiche e fungono da barriera.
  • Elimina la scia olfattiva delle formiche . Gli scout sono i primi ad arrivare allo stabilimento per identificare il cibo. Questi stanno lasciando una scia olfattiva da cui è guidato il resto della comunità. 
  • Per tagliare il sentiero, inumidisci uno straccio con candeggina o ammoniaca e ripassalo lungo il percorso. Non versare direttamente questi liquidi perché potresti danneggiare il terreno e le radici delle piante.
  • Metti il ​​​​cibo con il veleno. Mescolare lo zucchero con il sale di boro o lo zucchero con la farina di mais e posizionarlo alla base della pianta. Una di queste due preparazioni ucciderà le formiche quando la mangeranno.