Imbarazzanti come i brufoli, i punti neri si formano sul viso e mettono a repentaglio il nostro capitale di bellezza. Nonostante tutta la buona volontà del mondo di prendersi cura di sé, queste antiestetiche imperfezioni possono comparire sul naso, sulla fronte o sul mento e causare complessi fisici importanti. Tuttavia, esiste un trucco naturale infallibile che può sradicare efficacemente i tuoi punti neri.

Nell’adolescenza o nell’età adulta, i punti neri possono diffondersi sul viso. Fortunatamente, ci sono alcuni trucchi per affrontarli. 

Qual è l’origine dei punti neri? 

I punti neri si accumulano sul viso quando le ghiandole sebacee producono troppo sebo ei pori sono ostruiti da impurità con conseguente incapacità di drenare il film lipidico in eccesso. Pertanto, il sebo viene bloccato nell’epidermide e si accumula gradualmente, favorendo la comparsa di punti neri e brufoli dell’acne. 

Quali sono i fattori che favoriscono la comparsa dei punti neri? 

Secondo la dottoressa Catherine Braeken, dermatologa, ci sono diverse  cause  che possono portare alla comparsa dei punti neri: 

Cambiamenti ormonali 

Infatti, durante la pubertà, la menopausa  o  anche dopo l’assunzione della pillola contraccettiva, le ghiandole sebacee producono più sebo e sul viso possono formarsi dei punti neri. 

prodotti comedogenici 

Gli ingredienti comedogenici presenti in alcuni oli e nella maggior parte dei prodotti contenenti silicone possono ostruire i pori e causare l’accumulo di olio. 

Uno stile di vita dannoso per la pelle 

Il tabacco, l’inquinamento, le sostanze chimiche e tutti gli agenti ambientali tossici possono accumularsi sulla superficie della pelle e portare allo sviluppo dei punti neri. 

Cattive abitudini alimentari

Troppo  zucchero  e sale possono portare alla comparsa di brufoli e punti neri.

Un consiglio della nonna contro i punti neri 

Ingredienti : 

Per preparare questa maschera naturale, avrai bisogno di: 

– ½ cucchiaino di succo di limone biologico 

– 1 cucchiaio di sale 

– 1 cucchiaino di acqua tiepida

Preparazione : 

In una ciotola mescolare bene il sale, il succo di limone e l’acqua tiepida. 

Applica questa maschera su tutto il viso, concentrandoti sulle aree in cui hai i punti neri. Massaggiare gli ingredienti con movimenti circolari, avendo cura di evitare il contorno occhi. Successivamente, immergi un asciugamano in acqua calda (fai attenzione, non dovrebbe essere bollente) e mettilo sul viso. Tienilo in posa per dieci minuti, quindi risciacqua la pelle con acqua fredda. 

Vantaggi degli ingredienti: 

Il limone : 

Ricco di flavonoidi e acido ascorbico, il succo di limone ha una potente  attività antiossidante . Pertanto, combatte i danni causati dai radicali liberi che portano all’invecchiamento precoce delle cellule. Inoltre, il suo potere astringente gli permette di tonificare la pelle e restringere i pori dilatati. Il suo contenuto acido, infatti, permette di detergere delicatamente la pelle grassa ed eliminare le impurità favorendo la produzione di sebo.  

Sale himalayano: 

Il sale marino è ricco di magnesio, calcio, sodio e potassio. Tanti nutrienti necessari per la salute della tua pelle per mantenere un’idratazione ottimale e rafforzare la protezione della tua pelle contro le aggressioni esterne. Secondo uno  studio , sarebbe proprio il sodio a partecipare efficacemente alla lotta contro gli agenti patogeni che possono penetrare nell’epidermide. Inoltre, il potere esfoliante del sale himalayano gli permette di eliminare le impurità, prevenendo l’eccesso di sebo e limitando i punti neri. 

Avvertenze:

Essendo il limone fotosensibilizzante, è fondamentale risciacquare abbondantemente il viso con acqua prima di esporsi al sole.