Inviare un messaggio WhatsApp o controllare i propri social prima di andare a dormire è diventata un’abitudine per molte persone, c’è addirittura chi non chiude occhio se non mette il cellulare sotto il cuscino.

Perché non dormire più accanto al telefono?

Indossare il pigiama, spegnere la luce, mettersi a letto e prendere in mano il cellulare è routine per molti di noi, che si tratti di inviare un ultimo messaggio o dare una rapida occhiata ai social media, ma cosa potrebbe succedere?

Che tu ci creda o no, il danno può andare oltre la qualità del sonno.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), i telefoni cellulari sono trasmettitori di frequenze radio a bassa potenza. Tuttavia, operano in un intervallo compreso tra 450 e 2700 MHz con una potenza compresa tra 0,1 e 2 watt, ma trasmettono potenza solo quando sono accesi.

Una persona che utilizza un telefono cellulare a una distanza di 30-40 centimetri dal proprio corpo sarà meno esposta alle onde radio rispetto a una persona che tiene il cellulare più vicino alla testa, soprattutto se lo tiene nelle vicinanze durante la notte.

telefono acceso

Telefono acceso su un letto – Fonte: spm

Che danno può causare l’uso del cellulare prima di coricarsi?

Innanzitutto, la luce blu e le onde di radiofrequenza emesse dal cellulare o dai dispositivi elettronici possono alterare la qualità del sonno semplicemente accendendole e tenendole accanto al letto, in quanto riducono la produzione di melatonina, l’ormone che induce il sonno e modifica la frequenza cardiaca.

Rimani praticamente sveglio anche quando hai gli occhi chiusi perché la luce blu dei  cellulari  emette lunghezze d’onda simili alla luce del giorno, il che significa che il tuo cervello pensa che non sia ancora ora di dormire. Risultato: dormi male la notte e quindi ti senti stanco durante il giorno, descrive uno studio pubblicato sul Journal of Behavioral Addictions.

D’altra parte, i nostri livelli di produttività sono ridotti durante il giorno. La cosa migliore da fare è spegnere tutti i dispositivi elettronici almeno 30 minuti prima di andare a dormire. Può sembrare eccessivo, ma provalo e dormirai bene.

telefono addormentato

Dormi accanto al telefono – Fonte: spm

Ingrassi se usi il cellulare prima di dormire

Questo va di pari passo con la qualità del  sonno , perché quando non dormiamo bene la notte, gli ormoni che regolano l’appetito, vale a dire la grelina e la leptina, subiscono uno squilibrio che si traduce in una mancanza di energia per la giornata. Questo è il motivo per cui tendiamo a mangiare di più per compensare. Tuttavia, se non bruciamo le calorie che mangiamo, è probabile che l’aumento di peso sia maggiore.