Il frigorifero è un dispositivo indispensabile per la corretta conservazione degli alimenti. Conserva tutti i tipi di alimenti quotidiani come pesce, formaggio e alcuni piatti pronti. All’apertura del frigorifero può capitare che emerga un cattivo odore e questo può risultare sgradevole quotidianamente. Per rimediare, scopri questo trucco con le patate.

Non sappiamo più a quale santo rivolgerci per debellare i cattivi odori dal frigorifero. Il trucco di una nonna si è dimostrato valido per superare questo inconveniente. Consiste nell’utilizzare una patata cruda, un ortaggio amidaceo che produce un effetto incredibile. Ecco come.

Cosa succede quando metti una patata cruda in frigorifero?

Sembra che la patata sia una soluzione a uno dei comuni problemi del frigorifero. Ma prima di provare questo trucchetto, iniziate svuotando il frigorifero, pulendolo con aceto bianco e mettendo tutto il cibo in scatole ermetiche.

– Metti una patata in frigo per eliminare i cattivi odori

Patate sbucciate 2

logo pinterest

Patate sbucciate – Fonte: spm

Può capitare che dal frigorifero fuoriescano certi odori sgradevoli. Ciò è dovuto principalmente agli alimenti che vi vengono conservati quotidianamente. Per rimediare si può mettere mezza patata sbucciata e cruda in un piatto all’interno del frigorifero per neutralizzare i cattivi odori. Lasciare in posa qualche giorno per sfruttare la sua innegabile capacità di assorbimento. Non esitate a sostituire regolarmente questo ortaggio per prolungarne l’efficacia o ricoprirlo con succo di limone per evitare che si ossidi.

Altri suggerimenti per rimuovere gli odori alimentari dal frigorifero

Il frigorifero può contenere tutti i tipi di odori che non sono sempre piacevoli all’olfatto. Fortunatamente, alcuni trucchi possono neutralizzarli rapidamente. Ovviamente queste devono essere precedute da un’accurata pulizia per evitare cattivi odori e la comparsa di muffe.

– L’aceto bianco elimina i forti odori del frigorifero

L’aceto bianco è noto per le sue proprietà detergenti e disinfettanti. Oltre agli effetti sopra menzionati, può scacciare odori ostinati come formaggio o pesce. Basta riempire una ciotola con aceto bianco e metterla sul fondo del frigorifero. Tuttavia, quest’ultimo deve essere sostituito ogni due settimane.

– Il bicarbonato di sodio rimuove gli odori del frigorifero

bicarbonato di sodio in frigo

logo pinterest

Bicarbonato in frigo – Fonte: spm

Come la patata, questo prodotto naturale è molto efficace nell’eliminare gli odori che si depositano nel frigorifero. Per fare questo, versa 4 cucchiai di bicarbonato di sodio in un piccolo contenitore. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale di agrumi o menta piperita. A differenza dell’aceto bianco che lascia un forte odore, questa miscela non solo neutralizzerà gli odori ma diffonderà anche un gradevole profumo all’interno dell’apparecchio.

– La lettiera per gatti assorbe i cattivi odori dal frigorifero

Questa probabilmente non è la prima cosa a cui pensi per deodorare il tuo frigorifero, ma la lettiera per gatti può essere utilizzata anche per trattenere i cattivi odori dal frigorifero. Stai tranquillo, ti servirà solo una piccola manciata di lettiera pulita. Mettetela in una coppetta all’interno del frigo e lasciatela agire per qualche giorno. Questa insolita soluzione è utile per neutralizzare e assorbire tutti gli odori sgradevoli del frigorifero.

– L’argilla verde elimina gli odori del frigorifero

argilla verde 2

logo pinterest

Argilla verde – Fonte: spm

Oltre ai suoi numerosi benefici sulla pelle, l’argilla verde ha dei veri e propri poteri deodoranti. Mettendolo in un contenitore, elimina naturalmente gli odori dal frigorifero e neutralizza tutti gli odori sgradevoli che persistono all’interno dell’elettrodomestico. Non esitate a sostituire l’argilla dopo alcuni giorni per prolungarne l’effetto.

– L’avena fa bene a togliere i cattivi odori dal frigorifero

La crusca d’avena assorbe e trattiene gli odori a lungo. Per sfruttare il suo effetto deodorante basta riempire un piccolo contenitore e metterlo in frigo. Tuttavia, il contenitore dovrà essere sostituito ogni due settimane. Questo trucco è paragonabile a quello del carbone attivo che assorbe gli odori dal frigorifero.

Lo avrete capito, la patata cruda ha un vero potere assorbente. È uno degli ingredienti essenziali utilizzati per eliminare i cattivi odori dal frigorifero.