Non appena arriva l’inverno e le temperature si abbassano, ricompaiono alcuni malanni e, tra questi, il mal di gola. Non molto grave, il mal di gola può rapidamente diventare restrittivo su base giornaliera. Ma fortunatamente ci sono diversi trattamenti per farlo scomparire e proteggerlo.

Quando hai mal di gola, pensi automaticamente di assumere farmaci come spray per la gola paralizzante , tra gli altri. Efficace contro un lieve mal di gola senza febbre, questo spray contiene lidocaina che ha l’effetto di alleviare localmente il dolore. Solo, questo tipo di medicinale funziona solo se il mal di gola non è molto pronunciato e può essere utilizzato dall’età di 12 anni e non è raccomandato per le donne incinte. Altrimenti, se preferite, ci sono anche trattamenti a base di pastiglie da succhiare con diversi aromi.

Metodi naturali

Se preferisci utilizzare metodi naturali, sappi che l’acqua salata offre ottimi risultati contro il mal di gola . Basta mettere mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida e sciacquare la bocca e sputare l’acqua come con il collutorio. Il miele versato in una tazza di acqua calda o in una tisana può aiutare ad accelerare la guarigione del mal di gola. Infine, non esitate a bere molta acqua, ma anche tisane e zuppe per lenire il vostro dolore.

Consulta il tuo medico

Se nonostante questi trattamenti il ​​mal di gola non scompare dopo alcuni giorni, sarà meglio rivolgersi a un medico. Spiegando tutti i tuoi sintomi al medico, può offrirti un trattamento più efficace a seconda di quello che hai. In ogni caso, in caso di mal di gola, è meglio riposare bene ed evitare di uscire, soprattutto se fuori fa freddo. Stai al caldo e prenditi cura della tua gola in modo che la situazione non peggiori, perché un semplice mal di gola può trasformarsi rapidamente in angina o laringite.

Non rimanere con il mal di gola. Fin dai primi sintomi curatevi o con farmaci o con cure naturali, ma in ogni caso non fatevi trascinare dal mal di gola se non volete complicazioni.